Stintino e il suo territorio

Il Comune di Stintino è situato nell’estrema punta nord occidentale della Sardegna, sull’omonima penisola, ultimo lembo di terra sarda che si protende verso l’isola dell’Asinara, ex colonia penale e oggi riserva naturale.
Stintino possiede una delle coste più affascinanti della Sardegna, con spiagge dalla sabbia finissima, acque cristalline e uno dei mari più belli del Mediterraneo.
La principale attrattiva turistica è la spiaggia de La Pelosa che sia ffaccia sul Golfo dell’Asinara e sull’omonima isola: il fondale molto basso, il mare azzurro-turchese e la spiaggia bianchissima la rendono meta d’eccellenza dell’intera zona.
Immediatamente dopo una seconda e più piccola spiaggia chiamata La Pelosetta, si trova l'isolotto raggiungibile a piedi della Torre Aragonese, costruita del 1578 e chiamata da sempre Torre de La Pelosa.
Il litorale verso il Mar di Sardegna viene chiamato dagli abitanti di Stintino “mare di fuori”, ed alterna scogliere e cale di sabbia e sassi al termine di piccole valli, come Biggiu Marinu (ovvero Bue marino, nome sardo della Foca monaca), dove si trovano anche Valle della Luna, Coscia di Donna e Cala del Vapore.
Stintino è un ambiente ideale per gli sport legati alla nautica. La sua posizione è sempre battuta dai venti, ottima per gli amanti della vela, windsurf.
Gli amanti delle immersioni possono ammirare dei fondali mozzafiato durante un’escursione in diving o snorkeling, grazie anche ai diversi e qualificati centri che offrono assistenza per questi servizi. La pista ciclo pedonale tra il centro di Stintino e La Pelosa è ideale per delle rilassanti passeggiate, o per corse in bicicletta.
Il porto di Stintino ospita numerose barche a vela latina: dopo l'avvento delle imbarcazioni a motore, le barche a vela hanno trovato “nuova vita” nel turismo diportivo e nelle regate veliche. Negli anni 80 venne organizzata la prima "Regata Vela Latina", arrivata nel 2007 alla XXV edizione. Stintino è tanto caratterizzata dall vela latina da essere stata ribattezzata dal giornalista Mario Marzari come la "Capitale della Vela Latina".
Per gli amanti del ballo e della musica, Stintino offre interessanti soluzioni per trascorrere in allegria le vostre serate: per le vie della cittadina si trovano facilmente locali di intrattenimento, musicisti che suonano dal vivo fino a tarda sera; inoltre durante il periodo estivo sono numerosi i concerti di gruppo e musicisti di fama nazionale e internazionle.
Con i suoi panorami mozzafiato, la natura selvaggia e incontaminata, Stintino è un vero paradiso per gli amanti del mare e dell’ambiente!